fbpx

WORKSHOP LEGAL "Advertising 2.0: le regole della pubblicità online"

ADVERTISING 2.0: LE REGOLE DELLA PUBBLICITA’ ONLINE  

La pubblicità è l’anima del commercio”, diceva Henry Ford. E non è così? Strumento di fondamentale importanza, la pubblicità evolve e si adatta al tempo e ai mezzi di comunicazione e – nel mondo virtuale e del commercio via web – è tanto fondamentale quanto lo era in passato. Con una difficoltà in più. Emergere tra milioni di pubblicità che costantemente ci circondano. Come risponde la normativa in materia a questo continuo cambiamento e alle nuove sfide del mondo digitale?

Nel corso del workshop risponderemo a questa e altre domande:
– cosa si intende per pubblicità? Quali sono i requisiti imprescindibili della stessa?

– principi e obblighi della pubblicità on-line: quali differenze con la pubblicità tradizionale?

– come evitare di ricadere nella fattispecie della pubblicità ingannevole e come realizzare una pubblicità comparativa lecita?

– le regole della pubblicità sono uguali per tutti i prodotti?

– come funziona la pubblicità delle manifestazioni a premio?

– è possibile utilizzare hashtag, marchi e segni distintivi altrui in pubblicità?

PROGRAMMA

  • Cosa si intende per pubblicità? Quali sono i requisiti imprescindibili della stessa?
  • Principi e obblighi della pubblicità on-line: quali differenze con la pubblicità tradizionale? (riconoscibilità e divieto di pubblicità subliminale; divieto di discredito e di denigrazione; divieto di pubblicità ingannevole; liceità della pubblicità comparativa)
    • Focus su pubblicità ingannevole: quando una pubblicità è ingannevole;
    • Focus su pubblicità comparativa: quando è lecita una pubblicità comparativa;
  • La diffusione della pubblicità online:
    • Regole specifiche conseguenti all’utilizzo di alcuni mezzi digitali. Analisi di casi pratici:
    • Utilizzo degli hashtag sui social network;
    • Pubblicità dei concorsi a premio tramite DEM.
    • Settori e destinatari specifici (bevande alcoliche; prodotti medicinali; manifestazioni a premio; prodotti la cui pubblicità è specificamente rivolta ai minori);
  • Utilizzo consentito del marchio altrui in pubblicità.

DOCENTI

Avv. Lapo Curini Galletti – Studio DGRS

Avv. Ilaria Gargiulo – Studio DGRS

Dott.ssa Giulia Sala – Studio DGRS

DATA E ORARIO
5 APRILE – ore 9,30 – 13,30

SEDE
Milano

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
250€ + IVA
Prezzo per i Soci: 150€ + IVA

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO!

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Log in with your credentials

Forgot your details?